Da inserire:

DELICIOUS CANDY EARLY VERSION - 1 seme FEM - Delicious Seeds

8.00EUR

Per creare Delicious Candy abbiamo incrociato due delle migliori genetiche esistenti a livello commerciale. Una di esse, la Cheese, è nata nel 1988-89 come unico fenotipo femminile della Skunk x Kush. Coltivata in una zona delle Chiltern Hills, si è sviluppata grazie a un gruppo di squatter chiamato Exodus, che negli anni Novanta ha stabilito nel Regno Unito il centro delle attività legate all’uso della Cannabis. L’altro progenitore è la nostra Caramelo, una fantastica selezione dei migliori individui di fenotipo indica e sativa dell’esotica Lavender (SUPER SKUNK – BIG SKUNK KOREAN – AFGHANI-HAWAIIAN).

È una varietà esplosiva a vari livelli. Le piante producono grandi rami con un numero ingente di gemme laterali ricchissime di cime. L’ottimo rapporto calice/foglia la rende molto facile da curare, oltreché più resistente alle malattie fungine, in quanto mantiene le cime più ventilate di altre indica a fogliame fitto.

Le cime sono ricoperte da migliaia di tricomi ghiandolari di grandi dimensioni, che emanano un odore particolare di formaggio dolce. Il sapore ha un retrogusto acre, simile al lievito o al formaggio, con note di liquirizia e caramello.

Delicious Candy ti trasporta verso uno stato euforico ma non troppo cerebrale, che con il passare dei minuti diventa più rilassato e piacevole. È una varietà particolarmente indicata per l’uso medicinale e prolungato, grazie al suo effetto che rende possibile lo svolgimento di attività durante il giorno, benché possa diventare narcotico durante la notte o in caso di stati di rilassamento.

SessoFemminilizzata
genotipo20% Sativa - 80% Indica
Tempo Maturazione InteriorEARLY VERSION - 40 giorni
Produzione450-550 gr/m2 indoor / Up to 1000gr/pl outdoor
Thc22,4%
 
(Immagine e testo tratti da Delicious Seeds)
 

ATTENZIONE: i semi di cannabis sono esclusi dalla nozione legale di cannabis, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanza stupefacente (L. 412 del 1974, art.1, comma 1, lett. B; convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella II del Decreto Ministeriale 27/7/1992). In Italia la coltivazione di cannabis è vietata (art. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90): pertanto questi semi potranno essere utilizzati esclusivamente per fini collezionistici e per la preservazione del patrimonio genetico. Questi semi sono commercializzati con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge. “Campo di Canapa” si solleva da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dall’uso improprio del prodotto fornito. Tutte le informazioni contenute nelle pagine del sito web, sugli opuscoli e sul materiale promozionale ha scopo puramente informativo e non intende in alcun modo condonare, promuovere o incitare l’uso di sostanze illegali.

 


Da inserire: